TG DSTRETTO

TG DSTRETTO 28/01/2021

E’ pienamente vigente il nuovo contratto del settore ceramico. I sindacati hanno infatti sciolto la riserva dopo le consultazioni nelle aziende. Il contratto è stato siglato a fine novembre tra Confindustria Ceramica e i sindacati Filctem-Cgil, Femca-Cisl e Uiltec-Uil. Il contratto resterà in vigore fino al 23 giugno 2023.

Un rinnovo in piena pandemia che ha ricevuto il plauso del giuslavorista Michele Tiraboschi

Nella Legge di Bilancio 2021 è previsto un bonus idrico: un contributo di 1.000 euro, da usare entro il 31 dicembre, per la sostituzione dei vecchi sanitari con nuovi modelli a scarico ridotto e di rubinetti, soffioni doccia e colonne doccia esistenti con nuovi apparecchi a limitazione di flusso d’acqua. Un contributo arrivato anche grazie allo sforzo congiunto di Confindustria Ceramica, Anima – Avr e Federlegno Arredo. I vantiaggi, oltre che economici, sono ambientali, perché permetterà un forte risparmio di acqua.

  • DALLE AZIENDE: Surfaces.

Scopri le altre news

Carica altri articoli
2021-03-18T12:00:24+01:00
Torna in cima