TG DSTRETTO

TG DSTRETTO 16/03/2021

Anche in Emilia Romagna sono sospese in via precauzionale e temporanea le vaccinazioni con AstraZeneca contro il Covid19.

E’ la conseguenza del blocco nazionale deciso dall’Agenzia italiana del farmaco. “Mi auguro- ha commentato l’assessore regionale alle Politiche per la salute, Raffaele Donini– che il Governo e la comunità scientifica italiana e europea giungano al più presto ad una determinazione definitiva che garantisca la prosecuzione del piano vaccinale in modo efficace e nella massima sicurezza”.

È sostanzialmente stabile in Emilia-Romagna l’incidenza dei nuovi casi di coronavirus su 100mila abitanti: nella settimana 8-14 marzo si attesta su 441 casi, la settimana precedente era di 438 casi e quella prima (22-28 febbraio) era di 346. La curva, finora in rapida ascesa, parrebbe quindi tendere verso una sostanziale stabilizzazione dei nuovi contagi che comunque sfiorano ancora 20mila in sette giorni. L’Emilia-Romagna è tutta in ‘zona rossa’ e in tutte le province, tranne Piacenza, siamo oltre la soglia di guardia dei 250 casi per 100mila abitanti le restrizioni maggiori sono in vigore da circa una settimana-10 giorni.

DALLE AZIENDE: ICF & WELKO

Scopri le altre news

Carica altri articoli
2021-03-18T11:28:57+01:00
Torna in cima