TG DSTRETTO

TG DSTRETTO 09/03/2021

I dati definitivi del 2020 certificano come la ceramica Made in Italy chiuda l’anno con una flessione più contenuta del previsto. L’industria italiana delle piastrelle vede calare le vendite del 3,9% a 391 milioni metri quadrati, in calo di circa il 4% sui 407 milioni del 2019; sedici milioni di metri quadrati in meno, di cui dieci sul mercato domestico e sei sui mercati esteri. In Italia le vendite sono scese a 73 milioni mq, registrando un pesante -12% sull’anno precedente, mentre l’export ha resistito meglio del previsto (il primo semestre aveva segnato un -20%), chiudendo l’anno con un -2% a 317 milioni mq. Forte battuta d’arresto per la produzione nazionale, scesa dai 401 milioni del 2019 a circa 330 milioni a fine 2020, un crollo che sfiora il 18%, imputabile al lockdown.

Dalla fusione del gruppo Esmalglass-Itaca-Fritta e la divisione ceramica di Ferro (nasce il Gruppo Altadia, tra i leader mondiali nel settore fritte, smalti, colori e inchiostri per ceramica. Dispone di 32 stabilimenti produttivi in 19 Paesi, 19 centri di distribuzione e servizio post vendita, circa 3.600 dipendenti e un giro d’affari di circa 800 milioni di euro, EIF ha chiuso il 2020 con ricavi per 417 milioni di euro e Ferro TCB con 386 milioni. Undici i marchi che fanno capo ad Altadia: Esmalglass, Itaca, Fritta, Ferro TCB, Quimicer, Endeka Ceramics, Vetriceramici, SPC Color, Gardenia Química, Zircosil e Oximet.

SITI B&T Group presenta cinque collezioni di grandi lastre per mostrare le potenzialità della propria tecnologia. La prima è la vena 3D “passante” a tutto spessore, direzionabile in superficie e nello spessore, oltre che nel numero e nella posizione. Poi i Porfidi: scaglie in tutta massa anche in doppio caricamento. Si passa poi alla collezione “Cloud”, i micronizzati, e alla Collezione “Stone”: vene stratificate anche abbinate a scaglie e vene passanti: lastre straordinarie, grazie alla contaminazione delle tecnologie. Infine il nuovo Calacatta 3D con sistema innovativo di matching tra vena passante e decorazione digitale.

DALLE AZIENDE: Gape Due.

Scopri le altre news

Carica altri articoli
2021-03-18T11:34:35+01:00
Torna in cima