NEWS

“We are Tableware”: SAMA (Gruppo SACMI) compie 25 anni

Protagonista sul mercato con soluzioni ad elevata automazione, efficienza, risparmio energetico, l’azienda disegna il proprio futuro a partire dalle nuove esigenze del mercato, forte delle sinergie interne al Gruppo SACMI e dell’avanzata attività di R&D sviluppata nella sede di Weissenstadt

Oltre 300 presse isostatiche installate nel mondo, 350 macchine di colaggio, oltre 4.000 stampi in resina e isostatici, 250 macchine di smaltatura. Questi alcuni numeri di SAMA, azienda del Gruppo SACMI riferimento nel mercato Tableware, che taglia il traguardo dei 25 anni di attività.

Costituita nel 1996 nello storico comprensorio tedesco, l’azienda ha conquistato il mercato grazie alla capacità di sviluppare soluzioni complete per la formatura, rifinitura e smaltatura delle stoviglie. Tra le tecnologie distintive, la pressatura isostatica, il miglior stato dell’arte per qualità, versatilità del processo, risparmio di energia.

Così l’azienda guarda al futuro, in un momento di forte trasformazione del mercato all’insegna di sostenibilità, automazione e ricerca. Al centro delle nuove generazioni di macchine – ad esempio le presse – proprio i concetti di sostenibilità e automazione, grazie a soluzioni che consentono di risparmiare sino al 30% nell’energia necessaria e ad accorgimenti volti a restituire la massima versatilità d’uso.

Integrazione con la finitura – anche robotizzata – la capacità di sviluppare internamente gli stampi, progettati secondo criteri di massima durabilità e garanzia sulla ripetibilità del processo, rappresentano una garanzia per il cliente SAMA che, già in occasione del ventennale dell’azienda, celebrato nel 2016, ha visto l’inaugurazione del nuovo Centro Ricerche nello storico quartier generale di Weissenstadt.

Proprio all’interno della struttura trova posto l’impianto pilota completo, che consente ai clienti di effettuare tutte le prove e test su nuovi materiali e processi, accelerando lo sviluppo prodotto.

Dopo i primi 25 anni di crescita e affermazione sul mercato, ambiziosi sono i piani per il futuro, all’insegna del “We are tableware”, che sottolinea il ruolo centrale di SAMA all’interno del Gruppo SACMI ma, anche, le molteplici sinergie con le diverse aziende del Gruppo: SACMI Imola (caratterizzazione delle materie prime), Riedhammer (altra eccellenza tedesca specializzata nei forni industriali), Gaiotto (automazione e robotica).

«Si tratta di una sfida che prosegue – fa osservare Josef Trettenbach, direttore di SAMA Maschinenbau – quella di saper accompagnare, come fatto sin qui, le nuove esigenze del mercato, in particolare l’efficienza all’interno di una visione completa sulla linea produttiva, la rapidità nello sviluppo stampi, le automazioni che sempre di più coinvolgono ogni fase della produzione».

Affiancare il cliente sempre e comunque è la mission di SAMA che, proprio in queste settimane ed in sinergia con le altre società del Gruppo, ha sviluppato e proposto gratuitamente ai propri clienti il primo manuale tecnico di stoviglieria, una pubblicazione in due volumi che restituisce la storia, i segreti ed il futuro del mondo Tableware.

LINK (eventualmente) a materiali “We are tableware”

Scopri le altre news

Carica altri articoli
2021-10-04T10:01:27+02:00
Torna in cima