NEWS

Trung Do firma l’acquisto di una nuova SACMI Continua+

Con la prima fornitura in Vietnam salgono a 100 le soluzioni SACMI di compattazione per lastre vendute in tutto il mondo. La macchina andrà a comporre una fornitura completa per uno degli impianti più moderni e tecnologicamente avanzati dell’area Asian-Pacific

SACMI fornisce la prima Continua+ in Vietnam e, con essa, raggiunge il traguardo di 100 compattatori forniti nel mondo dal lancio di questa straordinaria tecnologia.

La notizia all’indomani della firma del contratto di fornitura a Trung Do, eccellente realtà con sede a Vinh, principale città e centro economico-culturale della provincia dello Nghe An, 300 km a sud della capitale Hanoi.

Con 580 milioni di mq/anno (dati 2019), il Vietnam si piazza stabilmente al quarto posto nel mondo tra i principali Paesi produttori in ambito tiles e Trung Do, cliente storico SACMI, si è mostrata particolarmente determinata ad intercettare il nuovo corso del mercato, orientato alla produzione di grandi lastre decorate, una tecnologia nella quale SACMI è riferimento a livello mondiale.

La soluzione fornita, una Continua+ 2000, è stata pensata per la realizzazione di grandi formati anche con vena passante ed integrata con sistema MDX per il controllo di densità e spessori. La linea integra i sistemi SACMI per la decorazione digitale ad umido DHD di nuova generazione.

L’impianto completo comprende, oltre alla Continua+, l’essiccatoio a 5 piani multistrato, il forno monostrato da 260 metri, le linee di confezionamento e scelta. Il risultato è non solo la prima Continua+ in assoluto installata in Vietnam ma, anche, un impianto tra i più moderni ed avanzati dell’intera area Asian-Pacific (ASEAN).

Tra gli altri vantaggi della configurazione scelta dal cliente, oltre alla possibilità di produrre le lastre più apprezzate ed in voga del mercato, la possibilità di efficientare l’intera produzione, utilizzando i diversi controlli installati su Continua+ (come l’MDX) per agire in retroazione sul processo e perfezionare in questo modo miscele e dosaggi di materie prime in funzione della qualità attesa.

Tra gli obiettivi di Trung Do, potenziare l’offerta di lastre ceramiche di alta gamma destinate anche al mercato estero, come Stati Uniti, Giappone, ecc. Ampia la gamma di formati in produzione a regime, tra cui il 1.600x2.400 mm e relativi sottoformati.

In spedizione nei prossimi mesi, il nuovo impianto sarà installato ed avviato nella seconda metà del 2021. Oltre a rappresentare una punta d’eccellenza in Vietnam, la fornitura conferma la straordinaria validità della tecnologia Continua+, scelta dai maggiori produttori mondiali per la superiore produttività, possibilità di gestire in modo coordinato e versatile la più ampia varietà di formati, decori, spessori.

Un traguardo non solo simbolico, quello della centesima fornitura, che conferma il ruolo di SACMI al fianco dei principali player mondiali del settore.

Scopri le altre news

Carica altri articoli
2021-05-14T09:44:30+02:00
Torna in cima