NEWS

The Architects Series – A documentary on: Werner Sobek

Riprendono gli appuntamenti 2020 con The Architects Series, la serie dedicata aipiù importanti studi di architettura contemporanei.

Il 13° appuntamento del format, dedicato allo studio tedesco Werner Sobek, cambia veste in ottemperanza alle
vigenti norme in materia Covid-19. Sarà una nuova piattaforma digitale, di proprietà di Iris Ceramica Group, ad ospitare il 17 settembre alle ore 17.00, la
proiezione video e la lecture “Build More with Less”, tenuta dal fondatore dello studio Prof. Werner Sobek.

Una nuova modalità di fruizione consentirà la consueta interazione pubblico/relatore che da sempre contraddistingue la rassegna e offrirà
la possibilità di un’ampia partecipazione, in grado di superare i limiti geografici e stabilire nuovi contatti.

giovedì 17 settembre 2020

“The Architects Series - A documentary on: Werner Sobek” è il 13° appuntamento del format espositivo curato dal magazine

The Plan per Iris Ceramica Group che riavvia la stagione 2020.

Una nuova veste di fruizione rinnova la rassegna per consentirne la consueta programmazione,

ampliando le possibilità di partecipazione e mantenendo inalterate le possibilità di interazione pubblico/relatore.

Il 17 settembre, dalle ore 17.00 alle ore 19.00 circa,

registrandosi all’evento online sulla piattaforma digitale di proprietà di Iris Ceramica Group (https://bit.ly/2F9PVz0),

sarà possibile assistere alla proiezione del video documentary della durata di circa 30 minuti e alla successiva lecture in diretta “Build More with Less”,

durante la quale sarà possibile conoscere più da vicino la filosofia progettuale dello studio e confrontarsi su tematiche
legate al mondo dell’architettura e al futuro dell’abitare.

Fondato nel 1992, lo studio tedesco Werner Sobek è diventato famoso in tutto il mondo per le sue competenze in materia di ingegneria, design e sostenibilità. Oggi, con un organico di oltre 350 dipendenti, è presente con uffici in Germania (Stoccarda, Francoforte, Berlino e Amburgo) e in importanti città quali Mosca, Istanbul, New York, Buenos Aires e Dubai.

La filosofia dello studio si fonda sull’idea secondo la quale l’architetto non deve utilizzare materiali tradizionali e replicare modelli passati ma deve concepire soluzioni che sappiano anticipare le esigenze abitative e lavorative delle persone.

L’architettura di oggi e quella di domani devono mostrarsi radicalmente diverse da quella che ci ha preceduti.
Nel processo di progettazione risultano fondamentali i concetti di efficienza energetica, di valorizzazione delle tecnologie ecosostenibili e di responsabilità nei confronti della natura e degli uomini.

Questi principi hanno trovato traduzione in Triple Zero ®, un vero e proprio standard per l’architettura sostenibile sviluppato da Werner Sobek e registrato
come marchio protetto.

Esso definisce i criteri che un edificio deve soddisfare per ottemperare le elevate esigenze qualitative relative alla sostenibilità ambientale dell’intervento.

Come il nome stesso suggerisce, gli edifici devono essere in grado di produrre essi stessi l’energia di cui necessitano senza l’utilizzo di combustibili fossili (Zero
Energy), devono ridurre al minimo le emissioni di CO2 (Zero Emissions) e devono essere costituiti da elementi edili totalmente riciclabili alla fine del loro ciclo di vita (Zero Waste).

Manifesto dell’architettura Triple Zero ®, è R128, la casa a Stoccarda nella quale ha scelto di vivere lo stesso architetto Sobek con la famiglia. L’edificio, sviluppato su quattro piani, è stato progettato in modo che non produca emissioni di alcun tipo e sia autosufficiente dal
punto di vista dell’approvvigionamento energetico.

Inoltre, tutte le parti che lo compongono possono essere riciclate.
Come dimostrano le molte referenze nel mondo, lo studio lavora con tutti i tipi di materiali e di edifici, con particolare attenzione al “lightweight structural design”, ovvero sistemi di facciate trasparenti e concept progettuali sostenibili che uniscono soluzioni ingegneristiche
di alto livello a un design elegante, un elevato comfort e un bassissimo impatto ambientale.

Werner Sobek collabora con molti nomi noti come Christoph Ingenhoven, Barkow Leibinger, Henn, Helmut Jahn, Populous, Sauerbruch Hutton, Ole Scheeren, UNStudio, Zaha Hadid Architects e molti altri.

Ha fondato insieme ad altri architetti e ingegneri il German Sustainable Building Council (DGNB), che in pochi anni è arrivato ad avere
circa 800 membri e sta lavorando a delineare un sistema di certificazione degli edifici
sostenibili completamente nuovo, flessibile e adattabile in vari paesi.

Ha ricevuto numerosi
riconoscimenti e premi per il suo lavoro sia in Germania che all’estero.
www.irisceramicagroup.com
------
---> Per partecipare al webinar The Architects Series – A documentary on: Werner
Sobek è necessario registrarsi al seguente link:
https://webcast.irisceramicagroup.com/mod/page/view.php?id=101
La partecipazione permette agli architetti di acquisire 2 crediti formativi
professionali.
WEBINAR:
Giovedì 17 settembre 2020
17.00 / Welcome e proiezione documentary: The Architects Series – A documentary
on: Werner Sobek
17.30 Conferenza: “Build More with Less” con Werner Sobek

Scopri le altre news

Carica altri articoli
2020-09-10T17:23:19+02:00
Torna in cima