NEWS

SACMI presenta a Revestir 2022 la rivoluzione green ed estetica sul prodotto ceramico di alta gamma

Scalda i motori la ventesima edizione della fiera. Si torna in presenza con prodotti innovativi e tecnologie premiate da un mercato in continua e costante crescita da oltre un biennio. Sugli scudi, tra le altre, le nuove soluzioni SACMI Deep Digital e i forni-essiccatoi ad alta efficienza e risparmio energetico

Un ruolo di partner privilegiato per una nuova estetica e valorizzazione del prodotto ceramico, grazie alle soluzioni SACMI Deep Digital e a tecnologie di formatura e cottura ad altissima efficienza, versatilità, risparmio energetico. Sono i capisaldi di SACMI, che si presenta alla ventesima edizione della fiera Revestir di San Paolo del Brasile (8-11 marzo 2022) con le ultime novità tecnologiche, di recente premiate ed apprezzate da questo strategico mercato, in costante crescita dal 2020.

Protagoniste assolute in fiera saranno le lastre e piastrelle ceramiche decorate con tecnologia SACMI Deep Digital e con funzioni di pavimento, rivestimento, complementi d’arredo. Spicca in modo particolare, in questo ambito, la soluzione SACMI DDG (digital decoration & glazing), l’unica macchina sul mercato capace di realizzare in digitale e in modo sincronizzato due applicazioni a secco e a umido, conferendo al prodotto ceramico effetti materici e di profondità ineguagliabili.

Tra i riconoscimenti del mercato, i numerosi progetti perfezionati di recente presso primari player brasiliani che vedono al centro DDG e hanno consentito già in questi primi mesi dell’anno di sviluppare e portare a regime nuove linee prodotto ad alto valore aggiunto.

Dal digitale alle macchine termiche, il Brasile non sfugge alle dinamiche in atto sui mercati internazionali che affiancano a una crescente necessità di ridurre consumi ed emissioni, per ragioni normative e di sostenibilità ambientale, una ancora più pressante esigenza di contenere i costi legati all’impennata del prezzo del gas naturale. Uno scenario che premia la gamma di forni SACMI FMA che, nell’evoluzione della nuova serie Maestro, si caratterizza per bruciatori ad alto rendimento, soluzioni aria-gas modulato e partizionato, possibilità di installare recuperi energetici sia forno-forno sia dal forno all’essiccatoio e all’atomizzatore. Una prospettiva interessante anche per il revamping dell’installato, con i nuovi kit per l’ottimizzazione dei consumi su forni ad aria fissa capaci di ridurre i consumi medi anche fino all’8%.

Tra i percorsi proposti a Revestir, un viaggio nel Laboratorio SACMI (virtual tour), partner dei clienti in tutto il mondo per la realizzazione di prodotti innovativi, formazione e training specialistico, assistenza on site. Proprio all’interno del Laboratorio sono stati realizzate e decorate alcune delle lastre esposte in fiera, in linea con la crescente attenzione del mercato per prodotti ad alto valore aggiunto come il grès porcellanato con impasto atomizzato, decorato digitalmente, che va ad affiancare nei piani produttivi dei principali player brasiliani le tradizionali linee per porcellanato a umido e piastrelle in pasta rossa a secco.

Una rivoluzione targata SACMI che corre in parallelo alle soluzioni per la formatura, dalle presse ad alto tonnellaggio alla famiglia di soluzioni CONTINUA+, ulteriormente evoluta in questi ultimi anni per consentire, oltre alle migliori produttività, una flessibilità ancora maggiore nella gestione del mix produttivo. Quindi, dal punto di vista dell’automazione e dei controlli, con la possibilità di scegliere HERE, il supervisore d’impianto studiato da SACMI per le specifiche esigenze della produzione ceramica.

Un’edizione quindi, Revestir 2022, che non solo consente a SACMI di tornare a coltivare in presenza le relazioni con i propri clienti brasiliani ma che corre in parallelo alla crescente dinamicità di un mercato, per la prima volta dopo anni, salito sopra quota 1 MLD di mq di produzione. Ad accompagnarne la crescita, SACMI do Brasil, con uno storico costituito da oltre 70 linee complete forno+essiccatoio prodotte localmente per i clienti brasiliani e con un team di oltre 70 persone dedicate alla produzione, vendita e assistenza.

Senza dimenticare le soluzioni Sanitaryware, con le quali SACMI si conferma primo partner nel mondo per capacità di accompagnare il settore verso logiche di automazione e digitalizzazione crescenti, dalla smaltatura robotizzata SACMI RobotGlaze ai forni ad alto rendimento, sino all’automazione totale del processo con il colaggio in pressione RobotCasting. SACMI conferma inoltre tra i propri asset una forte presenza in ambito Tableware, anche in questo caso, grazie alla propria rete globale di aziende e know-how e con grande attenzione ai nuovi progetti sviluppati di recente dai clienti brasiliani.

SACMI green & aesthetic r-evolution in tiles production. Vieni a trovarci allo stand in fiera (n. 2051A) dall’8 all’11 marzo.

Scopri le altre news

Carica altri articoli
2022-02-22T16:49:22+01:00
Torna in cima