NEWS

SACMI Continua+, un nuovo MOTTO per il mercato indiano

Completato il progetto a tempo record. Accanto alla PCR 2000, nuovo forno ed essiccatoi SACMI alimentati “zero fuel”, grazie ai sistemi di recupero calore. Risultato, controllo totale del processo, con meno costi e consumi e incremento della prima scelta. Per SACMI, nuova referenza sullo strategico mercato indiano, che vale 1,1 MLD di mq l’anno con prospettive di ulteriore crescita

 

Primario player del mercato, l’indiana Motto ha installato e avviato una nuova linea completa per la produzione di lastre e sottoformati. Protagonista è SACMI Continua+, con PCR 2000 – la soluzione più venduta al mondo della famiglia Continua+, la seconda di questo tipo in India – per formati in porcellanato sino al 1600x3200 mm e spessori da 6 a 20 mm in cotto.

Pienamente operativo da inizio maggio nello stabilimento di Morbi, cuore pulsante dell’industria ceramica in India, il nuovo impianto rappresenta la sintesi dell’approccio SACMI su questo mercato strategico, 1,1 miliardi di mq l’anno e prospettive di ulteriore crescita. Scegliendo SACMI, Motto infatti non ha acquistato solo macchine al top della tecnologia, ma le soluzioni chiave della linea produttiva ceramica, che contribuiscono a determinare l’altissima qualità finale del prodotto e l’efficienza del processo.

Accanto alla PCR 2000 – equipaggiata con due alimentatori APB, incrementabili nel tempo, e con la soluzione di taglio in crudo TPV – SACMI ha infatti fornito un essiccatoio EM5 a cinque piani da 45,2 metri, quindi l’essiccatoio pre-forno, entrambi progettati per funzionare, grazie ai sistemi di recupero calore dal forno (RVE), completamente zero fuel.

Fornita anche la macchina termica, un forno FCC di ultima generazione, lungo 201 metri ed equipaggiato con un avanzatissimo sistema di risparmio energetico, per ridurre al minimo i consumi specifici e garantire, grazie ai sistemi di recupero calore, l’alimentazione degli essiccatoi

“Il risultato immediato – ha fatto notare con grande soddisfazione la proprietà Motto – consiste nella riduzione dei costi e dei consumi e in un parallelo incremento della prima scelta”, confermando appieno in questo modo tutte le aspettative messe in campo dal cliente in fase di selezione del progetto SACMI.

All’incremento della capacità di penetrazione nella fascia alta del mercato, Motto affianca infatti, grazie alla tecnologia SACMI, la possibilità di gestire nel modo più versatile ed efficiente i formati in portafoglio, tra i quali il 1200x1800 e 1200x2400, anche grazie all’integrazione con le soluzioni di taglio in crudo e in cotto.

Essenziale, per il risultato raggiunto in tempi record, la stretta collaborazione tra i due team tecnici e la capacità di SACMI, nonostante l’anno segnato dalla crisi sanitaria e dalle limitazioni agli spostamenti, di inviare tecnici sul posto e seguire da vicino ogni fase dell’installazione e del collaudo. Tutte le prove in produzione sono inoltre state effettuate con materie prime e impasti già a disposizione del cliente, a conferma della superiore versatilità sul mercato della famiglia di soluzioni SACMI Continua+.

Scopri le altre news

Carica altri articoli
2021-07-30T10:30:36+02:00
Torna in cima