NEWS

Quinto forno SACMI-Riedhammer per Duravit Egitto

La nuova fornitura accompagna l’importante crescita della sede egiziana, sempre più al centro dei piani di sviluppo del Gruppo Duravit sui mercati internazionali. A premiare ancora una volta la tecnologia SACMI-Riedhammer l’affidabilità e performance uniche sul mercato

È nel segno della continuità la fornitura di un quinto forno SACMI-Riedhammer a Duravit Egitto. Sempre più importante nei piani di sviluppo della multinazionale del sanitario di qualità e design, il sito produttivo egiziano viaggia su volumi produttivi che hanno di recente superato i 2,5 milioni di pezzi l’anno, la quasi totalità venduti sui mercati esteri.

In questo contesto, SACMI-Riedhammer è protagonista sin dal 2005, con l’installazione dei primi due forni, quindi, per accompagnare la poderosa crescita dei volumi registrata da Duravit Egitto negli ultimi anni, con l’installazione di due ulteriori macchine termiche tra il 2017 e il 2018.

Come i precedenti, il nuovo forno Riedhammer si caratterizza per duttilità, affidabilità e usabilità uniche sul mercato. In particolare, il modello SSK 440/ 198-8 fornito è equipaggiato con 8 moduli di 15x4,4x2 metri ciascuno e si caratterizza per gli innovativi rivestimenti interni – piastre refrattarie in cordierite-mullite – che ne riducono le esigenze di manutenzione, aumentando la qualità del processo di cottura. Il forno è inoltre equipaggiato con il sistema di raffreddamento rapido che riduce a sole 14 ore il ciclo totale in prima cottura, ottimizzando la produzione.

Il nuovo forno contribuirà ulteriormente ad accrescere il ruolo del sito egiziano nei piani produttivi di Duravit e va ad affiancarsi alle numerose soluzioni SACMI RobotGlaze installate in questi ultimi anni.

Scopri le altre news

Carica altri articoli
2022-03-10T09:40:34+01:00
Torna in cima