NEWS

IL CENTRO FLORIM SALUTE&FORMAZIONE PROMUOVE DUE INCONTRI SULLA SALUTE CIRCOLARE

Il “Centro salute&formazione” di Florim, nato con l’obiettivo di accrescere nel territorio la cultura della prevenzione e i sani stili di vita, promuove due nuovi video nei quali si parla di salute e sostenibilità.

È ormai noto quanto la salute dell’uomo e quella animale siano strettamente legate al benessere degli ecosistemi in cui vivono - spiega la dott.ssa Marcella Camellini, Medico S.C. di Cardiologia Ospedale di Sassuolo S.p.A., Coordinatore del training Site AHA e Responsabile Scientifico del Progetto salute&formazione - per questo abbiamo voluto chiedere al dott. Scordamaglia come sia possibile raggiungere una nuova armonia tra uomo e ambiente.”

Nei due video i relatori evidenziano infatti come la recente emergenza sanitaria abbia dimostrato la stringente necessità di attivare un approccio sempre più sostenibile, che tenga conto delle risorse naturali e della biodiversità, che attivi forme di responsabilità integrata nella progettazione urbana e che punti sulle potenzialità tecnologiche per salvaguardare il nostro pianeta.

ll dott. Luigi Scordamaglia - CEO di Inalca e di Filiera Italia - con due diversi contributi approfondisce come questo approccio interdisciplinare sia necessario per una salute eco-sistemica integrata. Nei suoi interventi ci spiega quanto il modello agroalimentare italiano sia esempio di sostenibilità anche in relazione a parametri fondamentali per il benessere, come la contaminazione chimica dei prodotti e la sicurezza degli alimenti.

I due incontri sono già online, disponibili nella pagina del sito Florim dedicata agli “Incontri della Salute” (https://www.florim.com/it/azienda/sostenibilita/territorio-cultura/centro-florim-saluteformazione/incontri-della-salute-format-digitale/) insieme agli altri eventi digitali: alimentazione dei bambini e dei ragazzi, alimentazione e sistema immunitario e intervento in laparoscopia.

Questi “appuntamenti virtuali”, nati dalla collaborazione tra Florim e Ospedale di Sassuolo, sostituiscono l’ormai consolidato ciclo degli “Incontri della salute”, ospitati dal 2014 in Florim Gallery e ora disponibili online, per continuare a diffondere la cultura della prevenzione e a promuovere corretti stili di vita.

Florim “Centro salute&formazione

Gli “Incontri della salute” si inseriscono nelle attività promosse dal Centro salute&formazione, un nuovo modello - unico in Italia ed Europa - che coniuga la cultura industriale e quella sanitaria promuovendo formazione, ricerca e simulazione medica avanzata per gli operatori di tre grandi e importanti strutture sanitarie locali (Ospedale di Sassuolo, Ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia e Azienda Ospedaliera Universitaria di Modena). Situati nella sede Florim di Fiorano, gli spazi del Centro si sviluppano su una superficie di 600 mq e comprendono una sala in grado di ospitare oltre 100 persone, due sale attrezzate per le simulazioni e otto aule per seminari e lezioni. Il Centro è certificato American Heart Association (AHA), la più antica e autorevole organizzazione volontaria americana con la missione di combattere le malattie cardiovascolari.

Fiorano Modenese, 1 marzo 2021

Scopri le altre news

Carica altri articoli
2021-03-01T16:31:30+01:00
Torna in cima