NEWS

FRANCO STEFANI RICEVE IL CERAMICS IN EUROPE 2022 AWARD

I macchinari e le soluzioni tecnologiche di System Ceramics, azienda del gruppo Coesia, sono da sempre sinonimo di qualità e innovazione in tutto il mondo. Oggi questo assioma riceve un’ulteriore conferma grazie al Ceramics in Europe 2022 Award che ha insignito il Presidente Franco Stefani del riconoscimento Gian Nicola Babini (Industrial) Award per la tecnologia Lamina da lui creata e brevettata da System Ceramics.

Il premio – conferito in occasione del congresso in svolgimento a Cracovia (Polonia) – riconosce il contributo essenziale fornito all’industria ceramica europea attraverso un processo industriale e una tecnologia innovativa unici al mondo: un’evoluzione che ha aperto le strade a un prodotto inedito, dalle ricche potenzialità tecniche ed estetiche, che ha aperto nuovi segmenti di utilizzo e di mercato.

Con il processo industriale Lamina, Franco Stefani e System Ceramics hanno trasformato il concetto di ceramica a partire dal 1970, anno di fondazione dell’azienda: dall’idea della singola piastrella, infatti, si è passati ad una vera e propria superficie di 1800x4800 mm con spessori che possono variare da 3 a 30 mm, e hanno innalzato il prodotto tradizionalmente destinato a definire pavimenti e rivestimenti a un vero e proprio elemento d’arredo.

Merito di una tecnologia letteralmente rivoluzionaria basata fondamentalmente sulla potentissima pressa senza stampo – fiore all’occhiello di System Ceramics da Lamgea fino all’attuale Superfast – che ha conciliato innovazione, tecnologia e architettura per dare un impulso fortissimo alla creatività e per aprire nuovi mercati al settore ceramico.

 

SYSTEM CERAMICS, a Coesia Company

System Ceramics, con sede a Fiorano Modenese, è leader internazionale nella progettazione e realizzazione di soluzioni innovative di processo e di prodotto per l’industria ceramica e l’elettronica. Da oltre 50 anni accompagna e guida lo sviluppo del settore ceramico industriale grazie alle continue innovazioni e all’introduzione di nuovi standard tecnologici in fasi essenziali del processo produttivo quali la pressatura, la decorazione, la scelta e il controllo qualità, oltre a soluzioni specifiche per stoccaggio, pallettizzazione, movimentazione e digitalizzazione completa degli impianti. Il core business di System Ceramics conserva oggi una salda posizione di leadership sul mercato grazie a un investimento costante e consistente in ricerca e sviluppo, pari al 5% del fatturato annuo. È presente in 21 paesi con circa 1200 collaboratori, di cui 700 in Italia. Fanno parte di System Ceramics anche le aziende italiane Studio 1, Tosilab e Tecno Italia Digital. Dal 2019, System Ceramics è un’azienda di Coesia, Gruppo di aziende specializzato in soluzioni industriali e di packaging ad alta innovazione con sede a Bologna. Azionista unico è Isabella Seràgnoli.

Scopri le altre news

Carica altri articoli
2022-07-15T10:40:42+02:00
Torna in cima