NEWS

FLORIM “UN CUORE SANO PER AMICO”

190 ragazzi delle scuole medie coinvolti in un progetto della Cardiologia  

3 marzo 2022 - Sono 190 gli studenti delle scuole del territorio sassolese che faranno ‘tappa’ in ospedale e in Florim per partecipare alle lezioni sul cuore, l’apparato cardiocircolatorio e il suo funzionamento, promosse dalla Cardiologia dell'Ospedale di Sassuolo.

L’iniziativa “Un cuore sano per amico” è unica nel suo genere per la provincia di Modena, e quest’anno vedrà impegnate 9 classi (seconde e terze medie) delle scuole ‘Cavedoni’ e ‘Leonardo’, coinvolgendo anche specialisti in Alimentazione e Medicina dello Sport.

L’obiettivo è fornire strumenti informativi ai ragazzi per salvaguardare il loro benessere e comprendere l’importanza di una vita sana ed equilibrata. L’incontro di apertura del ciclo di lezioni si è svolto il 2 marzo, nella prestigiosa cornice di "Florim Gallery". L’incontro si inserisce in un più ampio ciclo di appuntamenti in programma fino al mese di aprile presso la Sala Congressi dell'ospedale di Sassuolo.

Si tratta di un progetto nato cinque anni fa dall’idea della Dr.ssa Ermentina Bagni (Dir. UO Cardiologia Ospedale Sassuolo) e della Dr.ssa Marcella Camellini (Medico S.C. di Cardiologia Ospedale di Sassuolo, Coordinatore del training Site AHA e Responsabile Scientifico Progetto salute&formazione), del Dr. Maurizio Agradi (Nutrizionista) e della Dr.ssa Anna Lisa Le Noci (Medicina dello Sport).

L’obiettivo è promuovere e diffondere la cultura della prevenzione e i corretti stili di vita alle fasce di età più giovani, con informazioni sulla sana alimentazione, gli effetti nocivi del fumo e delle droghe e sull’importanza di un’attività fisica regolare. Alla parte informativa si affianca inoltre una parte pratica con insegnamenti legati alle manovre di primo soccorso in caso di arresto cardiaco – grazie ad esercitazioni ad hoc su manichini di ultima generazione in grado di simulare e riprodurre le funzioni umane (vedi foto allegata).

L'iniziativa conferma la stretta collaborazione tra l'azienda ospedaliera e Florim, e la loro attenzione verso i temi della salute e della prevenzione, all’origine della nascita, nel 2014, del Centro “salute&formazione”. Il Centro, realizzato su oltre 600 m2 all’interno della sede principale dell’azienda e riconosciuto dall’American Heart Association, è gestito dall’Ospedale di Sassuolo che svolge attività di simulazione avanzata su umanoidi di ultimissima generazione e formazione tecnica e specialistica per personale medico e paramedico di vari ospedali del territorio.

Il Centro è anche luogo di riferimento per accrescere nella popolazione la cultura della prevenzione e le abilità nell'effettuare le manovre di primo soccorso attraverso gli “Incontri della salute”; conferenze sui più corretti stili di vita tenuti negli spazi della nostra Gallery e rivolti gratuitamente a dipendenti ed esterni.

Scopri le altre news

Carica altri articoli
2022-03-03T11:10:20+01:00
Torna in cima