NEWS

DISTRETTO CERAMICO: riapertura in efficienza e sicurezza nei locali dello Smart Working Digital Space

Riapre il Coworking d’Impresa di Star&Cows, ubicato nel cuore del distretto ceramico, rimasto chiuso durante il lockdown a causa dell’emergenza Coronavirus.

“L’attività economica riparte ma non tutti dispongono di ciò che oggi è necessario per lavorare in sicurezza e in efficienza” – dice Marcella Gubitosa, CEO di Stars &Cows, con un passato in multinazionali di levatura internazionale, come Tetrapak- “perciò, per andare incontro alle necessità di imprese e lavoratori, abbiamo potenziato la nostra struttura in un efficiente Smart Working Digital Space. Ossia mettiamo a disposizione del territorio uffici e postazioni di lavoro attrezzate, dove è possibile lavorare in tranquillità e nel rispetto delle distanze, con servizi tecnologici e digitali di ultima generazione, dotati di connessioni digitali molto potenti.”

Da evidenziare che all’interno della struttura di S&C, grazie alla fibra Wi-Fi super veloce (fino a 1GB), è possibile lavorare senza incorrere in fastidiosi problemi di linea e si può accedere a molti servizi innovativi di enorme utilità, quali: video conference e videomeeting, streaming per webinar, sale posa per registrazione podcast e altro ancora. Soprattutto, per la gioia di molti, è possibile disporre in loco dell’assistenza tecnica per il loro utilizzo. Così come, volendo, sono a disposizione corsi di formazione accelerati per imparare a districarsi tra le varie soluzioni tecnologiche oggi presenti sulla rete per la comunicazione a distanza. L’offerta formativa è particolarmente articolata in quanto Stars & Cows lavora in tandem con Nuova Cerform (che dirige), tra i cui soci figurano: Confindustria Ceramica, Federchimica Ceramicolor, oltre a tutti i Comuni del distretto ceramico, e che in questi mesi si è attrezzata per rispondere alle nuove sfide in atto.

“Queste opportunità possono risultare di grande interesse per le imprese del nostro territorio che non sono in grado di assicurare per tutti i propri dipendenti il distanziamento sociale all’interno degli uffici della propria sede e che necessitano di spazi di lavoro tecnologicamente avanzati” – dice Francesco Tosi, sindaco di Fiorano Modenese – “Se è vero che da molti è stato attivato lo smart working con postazioni a domicilio, è altrettanto vero che, sia per situazioni familiari che per criticità nel collegamento, questa impostazione non è egualmente idonea per tutti. La presenza nel cuore del distretto ceramico di servizi digitali così evoluti rappresenta dunque, oggi, un elemento importante per rispondere alle nuove sfide in atto”.

I servizi sono proposti seguendo una logica di grande flessibilità, a seconda dei tempi di utilizzo e sono disponibili locali per la permanenza separata di team di lavoro. In tutto l’edificio che ospita lo Smart Working Digital Space di S&C e Cerform, per garantire la tranquillità di poter operare in pienasicurezza, vengono seguite e applicate tutte le norme del DPCM in materia di Covid 19, garantiti pulizia e igienizzazione giornaliere dei locali, messi a disposizione mezzi detergenti, contingentato l’accesso agli spazi comuni (cucina e area relax), scaglionati gli orari di ingresso e uscita.

Per info coworking@starsandcows.com (tel 333 7710425) via della stazione 41 Fiorano Modenese www.coworkingfiorano.com

Scopri le altre news

Carica altri articoli
2020-05-27T08:27:11+02:00
Torna in cima