NEWS

Con Ceramiche Mariner nasce nel distretto italiano della manifattura ceramica il primo esempio di Collaborative Industry grazie a Prime di System Ceramics.

A Roteglia nella provincia di Reggio Emilia, nel cuore del distretto ceramico italiano è sorto il primo stabilimento completamente digitalizzato per la produzione di piastrelle in ceramica. Ceramiche Mariner SpA è l’azienda che si è fatta promotrice di questo nuovo paradigma industriale e Prime è la piattaforma software realizzata da System Ceramics che ha permesso di concretizzare questa idea di manifattura digitale.

Dalla lavorazione delle materie prime alla realizzazione del prodotto finito, Prime gestisce l’intero flusso produttivo attraverso sistemi informativi evoluti, che utilizzando concetti moderni, è in grado di monitorare tutto il processo avvalendosi di un'unica interfaccia grafica di ultima generazione e attraverso tecnologie 3D.

Per porre in atto questa straordinaria orchestra, System Ceramics ha deciso di adottare l’edge computing. Siamo nell’era dell’intelligenza decentrata in cui vengono definiti i nuovi standard per la produzione ceramica. Con l’edge computing le risorse di Information Technology sono posizionate vicino alla fonte di dati in un eco-sistema collaborativo, dove le macchine imparano dall’uomo come interpretare e anticipare le relazioni tra i processi, evidenziando possibili soluzioni fino ad ora inimmaginabili.

L’azienda Ceramiche Mariner è uno straordinario esempio di integrazione orizzontale e di Collaborative Industry: il nuovo stabilimento rappresenta l’evoluzione verso un’architettura aperta e un archetipo di comunicazione e collaborazione che va oltre i confini della fabbrica. La scelta di utilizzare Prime mette in evidenza un nuovo concetto di human-centered manufacturing, dove al cuore dell’industria del futuro c’è l’informazione generata all’interno della fabbrica, che deve essere gestita e trasformata, grazie all’intervento umano, da semplice dato a conoscenza utile per migliorare il processo e la catena del valore.

Prime ha messo in evidenza una nuova idea di manifattura, dove l’uomo e le macchine dialogano attraverso la piattaforma software, portando a compimento uno dei capisaldi del nuovo paradigma industriale: la Collaborative Industry, in cui essenziale è l’interfaccia Uomo-Macchina poiché i tempi cambiano, il lavoro cambia, ma la conoscenza e la creatività intellettuale dell’uomo sono fondamentali per conquistare territori ancora inesplorati.

Scopri le altre news

Carica altri articoli
2020-06-11T10:04:40+02:00
Torna in cima