NEWS

ACQUISIZIONE MANFREDINI E SCHIANCHI

Novara, 14 febbraio 2022 – Green Tech Engineering S.r.l. (“GTE”), società italiana controllata da Minerali Industriali Engineering S.r.l.
(parte del gruppo Minerali Industriali, “MI”) informa che oggi, 14 febbraio 2022, è stato sottoscritto l’accordo relativo all’acquisto della società
FALLIMENTO MANFREDINI & SCHIANCHI S.r.l. e della sua controllata MANFREDINI & SCHIANCHI GREEN
TECH S.r.l. SB.
*******************************************
Green Tech Engineering, società italiana controllata da Minerali Industriali Engineering (parte del gruppo Minerali
Industriali) specializzata nell’attività di progettazione e vendita di impianti industriali per la lavorazione di materie prime dure
(quali ad esempio quarzo e feldspato), ha firmato oggi il contratto di acquisizione di Manfredini & Schianchi e Manfredini
& Schianchi Green Tech, società che dal luglio 2021 erano state oggetto di affitto d’azienda.
Questa operazione consentirà a GTE di estendere la propria attività anche all’ambito della progettazione e della realizzazione
di impianti industriali per la lavorazione di materie prime tenere (quali ad esempio argille, caolini, calcare, sale) e per la
preparazione dell’impasto ceramico a secco, arricchendo così la gamma dei prodotti e dei servizi offerti.
L’acquisizione di Manfredini e Schianchi è un momento fondamentale nel progetto di crescita di GTE e rappresenta una
importante opportunità per continuare a creare valore in primis per i clienti nonché per tutti gli stakeholder.
Manfredini & Schianchi è una società nata negli anni 60 a Sassuolo, cuore pulsante della produzione ceramica italiana e
mondiale. L’azienda nel corso degli anni ha sviluppato tecnologie all’avanguardia nel trattamento di materie prime per la
preparazione dell’impasto ceramico diventando, così, il punto di riferimento per quelle aziende e quegli imprenditori che
hanno creduto nei grandi vantaggi offerti dal trattamento a secco: consumi energetici ridotti e costi di gestione limitati, nel
pieno rispetto ambientale. Recentemente l’azienda ha brevettato un miglioramento sostanziale relativo a questa tecnologia:
il processo Fusion che già negli ultimi mesi GTE ha ulteriormente valorizzato, anche grazie alle evidenti sinergie tecnologiche.
“La partnership con Manfredini & Schianchi, avviata circa sette mesi fa - ha dichiarato la dott.ssa Sabrina Bozzola,
Amministratore Delegato di MI - ci ha già permesso di ampliare la nostra visione del mercato effettuando operazioni non
soltanto in Italia ma anche in altre importanti piazze estere in settori diversi rispetto al target market di riferimento della
controllante Minerali Industriali Engineering. La nostra struttura ed organizzazione, unite al know-how specifico di Manfredini
& Schianchi, offriranno un’ulteriore possibilità di crescita per il nostro Gruppo, sempre più punto di riferimento nel
segmento degli impianti di trattamento delle materie prime. Questa operazione rappresenta una combinazione strategica
ideale e consentirà ai nostri clienti di beneficiare di un’ampia offerta di prodotti e di processi produttivi ottimizzati sia per il
trattamento di materie prime dure che tenere, aggiungendo competenze e tecnologie chiave al nostro portafoglio prodotti.
Diamo quindi ai nostri nuovi colleghi un secondo e questa volta definitivo benvenuto nel Gruppo: oggi inizia una nuova e
stimolante sfida!”

Scopri le altre news

Carica altri articoli
2022-02-16T15:15:49+01:00
Torna in cima