«Ciao Dottore, e grazie di tutto»

Si è spento, lo scorso 2 ottobre, Giorgio Squinzi: il ricordo del nostro Direttore.

Spesso quando mi incontrava sussurrava
sorridendo “….mitico Caroli”, l’ultima volta
lo ha fatto a giugno, all’inaugurazione del
Mapei Football Center, mi prese sotto braccio
e aggiunse: “come vanno gli amici della
ceramica, mi risulta che ci sia una frenata
generale nelle esportazioni”. Per lui Sassuolo e
le superfici ceramiche non rappresentavano
unicamente un luogo e il business, ma rientravano
entrambi negli affetti cari della vita.
Giorgio Squinzi aveva iniziato a chiamarmi
mitico una ventina d’anni fa, in seguito ad
una intervista realizzata a Cersaie, a bordo
del nostro taxi inglese; avevamo recuperato..

(continua a pag.8)