NUOVO FORNO SACMI FMA+ INSTALLATO IN ITALGRANITI GROUP

Da oltre 25 anni protagonista nel settore ceramico, Italgraniti Group ha scelto la nuova tecnologia
dei forni a rulli Sacmi per il proprio stabilimento di San Martino in Rio (RE).
“Il forno FMA+ – racconta Fulvio Baldini Direttore Generale di Sacmi Forni – è una macchina
termica di nuova concezione, perché utilizza un sistema ad aria/gas modulato in cui il rapporto di
combustione è impostabile da zona a zona”.

“Il nuovo progetto Sacmi ci è piaciuto subito, – prosegue Giuseppe Pifferi, Direttore Generale di
Italgraniti Group s.p.a. – perché garantisce sempre consumi ottimali in relazione al prodotto, ma
ancor più per la possibilità di replicare le condizioni di produzione con totale flessibilità”.
Infatti, la nuova geometria dei bruciatori consente di completare la combustione all’interno del
cono e permette di entrare nel canale di cottura a velocità sempre elevate, ottimizzando il
rendimento.
“L’FMA+ di Italgraniti è il primo esemplare installato dopo la presentazione alla Fiera Tecnargilla
2018, – sottolinea Giuseppe Miselli di Sacmi Imola – ma altri sono in montaggio nel comprensorio.
Questo perché la macchina è piaciuta molto agli operatori in campo. Ringraziamo Italgraniti che in
concomitanza con il Centenario di Sacmi Imola ci ha permesso di inaugurare questo nuovo
esemplare”.

In chiusura, l’Amministratore Delegato di Italgraniti Group Francesco Maturo conclude così:
“Come azienda siamo particolarmente attenti al tema dei consumi e del recupero energetico.
Quest’ultimo investimento ci ha permesso di far funzionare gli essiccatoi a “zero calories” proprio
grazie al recupero di calore anche dal nuovo forno verso gli essiccatoi, a completamento degli
investimenti fatti nell’ultimo quinquennio in un’ottica di maggior efficienze e un sempre minor
impatto ambientale”.