IN FLORIM GALLERY L’INCONTRO “ARRESTO CARDIACO: UN PRIMO SOCCORSO VALIDO FA LA DIFFERENZA” ORGANIZZATO IN COLLABORAZIONE CON OSPEDALE DI SASSUOLO S.P.A.

Giovedì 20 febbraio dalle ore 19.00 in Florim si inaugura la stagione 2020 degli “Incontri della Salute” con il tema della rianimazione cardiopolmonare.

Ogni anno oltre 60.000 persone in Italia muoiono a causa di un arresto cardiaco improvviso; facili manovre salvavita possono fare la differenza. Si parlerà di come riconoscere e soprattutto cosa fare nel caso si manifesti questa gravissima patologia che, solo nella provincia di Modena, ha contato più di 1.221 casi nel corso del 2017.

Ogni 9 minuti circa una persona in Italia viene colpita da arresto cardiaco, può capitare a chiunque e in modo assolutamente inaspettato” afferma la Dott.ssa Marcella Camellini – Medico S.C. di Cardiologia presso Ospedale di Sassuolo S.p.A e Responsabile Scientifico del Progetto salute&formazione – che spiega: “poche e semplici manovre eseguite tempestivamente possono fare la differenza. Può succedere ad un nostro familiare, a un collega o a un qualunque passante e se tutti fossimo adeguatamente preparati, si potrebbero salvare migliaia di vite”.

Recenti statistiche dimostrano infatti che la persona colpita si trova in presenza di altri individui nel 70% dei casi ma solo nel 15% di questi si interviene con la rianimazione cardiopolmonare in attesa dei soccorsi qualificati. La tempestività è essenziale: se si agisce nei primi 5 minuti la possibilità di sopravvivenza può superare il 50%. Oltrepassata questa soglia, la percentuale si abbassa del 10% ad ogni minuto che passa.

La rianimazione cardiopolmonare di base prevede una sequenza di manovre semplici e alla portata di tutti che possono fare la differenza tra la vita e la morte. Il 20 febbraio una squadra di istruttori dell’ospedale di Sassuolo effettuerà dimostrazioni pratiche su manichini. Tutti gli interessati potranno esercitarsi per acquisire dimestichezza ed essere pronti ad affrontare le situazioni di emergenza.

Per partecipare è sufficiente inviare una mail a saluteformazione@florim.com specificando il proprio nome e quello di eventuali ospiti o telefonare al numero 0536.840111. La serata è come sempre gratuita e aperta a tutti.

Centro Florim salute&formazione,

Gli “Incontri della Salute” si inseriscono nella attività promosse dal Centro salute&formazione, un nuovo modello – unico in Italia ed Europa – che coniuga la cultura industriale e quella sanitaria promuovendo formazione e simulazione medica avanzata per gli operatori di tre grandi e importanti strutture sanitarie locali (Ospedale di Sassuolo, Ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia e Azienda Ospedaliera Universitaria di Modena). Situati nella sede Florim di Fiorano, gli spazi del Centro si sviluppano su una superficie di 600 mq e comprendono una sala in grado di ospitare oltre 100 persone, due sale attrezzate per le simulazioni e otto aule per seminari e lezioni. La prestigiosa associazione American Heart Association (AHA) ha riconosciuto al Centro salute&formazione la qualifica di “Authorized Training Center” nella formazione per la rianimazione cardiopolmonare di base e avanzata.

Fiorano Modenese, 14 febbraio 2020

Florim, con un’innata passione per la bellezza e il design, produce da quasi 60 anni superfici ceramiche per tutte le esigenze dell’edilizia, dell’architettura e dell’interior design. Guidata da Claudio Lucchese, figlio del fondatore Ing. Giovanni Lucchese, l’azienda ha un passato radicato nel distretto ceramico di Sassuolo (MO) ed un presente da trend setter internazionale del settore. Il Gruppo conta oggi 1.400 dipendenti nel mondo e un fatturato di oltre 400 milioni di euro. Sinonimo di qualità, competenza, ricerca tecnica ed estetica è noto al mercato con diversi marchi italiani di alta gamma (Floor Gres, Rex, CEDIT – Ceramiche d’Italia, Casa dolce casa – Casamood, Cerim, FLORIM stone) e Milestone, brand Made in USA dedicato al mercato nordamericano. Con unità produttive all’avanguardia, società commerciali, partnership in Europa, America, Asia e diversi Flagship Store o spazi monomarca dedicati, l’azienda è presente nei più importanti distretti del design a livello mondiale. La strategia orientata alla qualità, all’innovazione e alla sostenibilità si unisce all’impulso creativo e all’impegno dei propri collaboratori per trasformare il valore noto come “Made in Italy” in MADE IN FLORIM.