BMR PROTAGONISTA DELLA 500 CHAMPIONS

Secondo l’indagine “I Champion” realizzata da ItalyPost sulle 500 aziende italiane con fatturato
tra 20 e 120 milioni di euro, BMR è stata nominata impresa Champion classificandosi 43esima.

BMR è stata classificata tra le aziende italiane 500 Champions, aggiudicandosi la 43esima posizione. A stabilirlo è stata l’indagine svolta da Italypost, con un team composto da analisti finanziari dell’agenzia di rating ModeFinance e da esperti in corporate finance di Special Affairs, che è stata presentata in Borsa a Milano durante l’evento organizzato da L’Economia del Corriere della Sera.

Lo studio ha preso in esame le realtà imprenditoriali che, nei difficili anni tra il 2010 e il 2016, hanno continuato a crescere, producendo utili e posti di lavoro. Tra di esse, sono state selezionate le 500 imprese italiane con fatturato tra i 20 e i 120 milioni di euro e le 100 con fatturato tra i 120 e i 500 milioni di euro che, negli ultimi anni, hanno registrato le migliori performances.

Nella distribuzione per settori, la leadership è detenuta dalla meccanica, di cui BMR ne rappresenta un esempio di efficienza produttiva e aziendale. Grazie, infatti, a un’attenta gestione aziendale che da sempre bilancia con sapienza e lungimiranza gli investimenti, BMR ha saputo affrontare la difficile congiuntura economica degli anni 2010-2016 con grande professionalità e lavoro di squadra, guardando in prospettiva agli obiettivi da raggiungere. Il risultato è stata la conferma di un’azienda solida, capace di svilupparsi, di rispondere e anticipare le tendenze, ponendosi quale partner ideale per l’impiantistica della finitura ceramica.

Per leggere l’articolo clicca qui https://www.italypost.it/le-600-champion-2019-svetta-la-lombardia-sorpresa-emilia/