NUOVI INVESTIMENTI PER ABK GROUP

Nello stabilimento modenese di Solignano di ABK sarà installato un impianto di produzione Sacmi
altamente innovativo, composto dalla linea Continua+ e da EKO, il forno per la cottura di materiale
ceramico più flessibile ed evoluto della categoria. Il gruppo di Finale Emilia, dopo importanti
acquisti immobiliari, continua a investire anche in tecnologia e innovazione: «Una strategia che ci
ha permesso di crescere: il 2015, infatti, ci ha portato ad un aumento del fatturato dell’11%, che
– spiega Alessandro Fabbri, A.D. Sales & Mktg del Gruppo – si va ad aggiungere ad un analogo
risultato del 2014, ottenendo una crescita di oltre il 20% in due anni». Lo stabilimento di Solignano
è stato oggetto di importanti investimenti nel corso del 2015, per un totale di 15 milioni di euro, tra
cui l’acquisto dell’immobile e di nuove macchine digitali a 400 dpi a 6 colori (Digital di System). In
più, ABK ha investito 5 milioni di euro negli ultimi due anni (2014/2015) anche per lo stabilimento di
Finale Emilia, in particolare per la realizzazione degli impianti produttivi dedicati ai nuovi materiali
Auto-Leveling e Wall&Porcelain.