Storie sensoriali, ricordi ed emozioni del benessere in scena al Cersaie 2017 e alla Bologna Design Week con Tosilab.

 

Tosilab per il secondo anno consecutivo parteciperà al Cersaie 2017 con uno spazio espositivo dai contenuti inediti, frutto di un’importante ricerca che quest’anno ha come leit motiv lo “star bene”: il benessere nella sua più ampia accezione. Un percorso studiato ad hoc per far rivivere ai propri visitatori e clienti, esperienze materiche che evocano i 5 sensi. Le superfici sono infatti un elemento decorativo dinamico, vivo che rappresenta stili, tendenze ma soprattutto è in grado di coinvolgere la capacità sensoriale, facendo leva su ricordi ed emozioni, che ognuno di noi porta dentro di sé.

Un viaggio introspettivo, che Tosilab ha tradotto in superfici materiche che prendono le sembianze di vere opere dall’artigianalità sopraffina, dove ogni dettaglio è ricercato e studiato. In particolar modo l’azienda di Fiorano Modenese, porterà in scena l’ottimismo, il benessere dell’individuo e l’energia positiva. Una tematica che troverà ampio respiro anche alla Bologna Design Week, dal 26 al 30 settembre, dove Tosilab, all’interno dell’Ex Ospedale dei Bastardini, sarà presente con uno spazio pensato per stupire, attraverso immagini, colori e sensazioni come parte integrante di una “storia fatta di storie” che susciterà un mix di ricordi ed emozioni uniche.

Il calendario è ricco di appuntamenti che si svolgeranno non solo a Bologna ma anche all’interno della sede di Tosilab a Fiorano Modenese. L’azienda aprirà le sue porte per accogliere il pubblico internazionale, che potrà ammirare oltre 1000 mq di spazi espositivi totalmente rinnovati, ognuno dei quali mostrerà la propria peculiarità, frutto di una cultura innovativa, che ha reso Tosilab uno dei più importanti trend-watcher nel panorama del design di superficie.

Tosilab @ Cersaie Pad 33 – Stand E3

Tosilab @ Bologna Design Week

#AnalyzingOptimism