RINFORZO STRUTTURALE, ISOLAMENTO TERMICO E FINITURE MURALI

Soluzioni innovative e complete allo stand Mapei (A05-20) a Klimahouse 2018

A Klimahouse 2018 (Bolzano, 24-27 gennaio) le migliori soluzioni Mapei per l’efficientamento energetico, il comfort abitativo e la realizzazione di edifici certificati, dal rinforzo della struttura, all’isolamento delle pareti e alla finitura delle superfici murali.

Mapei si presenta quest’anno a Klimahouse con soluzioni e sistemi all’avanguardia per la riduzione del rischio sismico e la messa in sicurezza degli edifici, integrabili con le soluzioni certificate MAPETHERM il sistema d’isolamento termico a cappotto in grado di assicurare la riduzione dei consumi energetici estivi e invernali, aumentare il comfort abitativo. Sistemi integrabili e compatibili per la realizzazione di interventi congiunti di riduzione del rischio sismico ed efficientamento energetico, che consentono di usufruire delle detrazioni fiscali Sisma Bonus + Eco Bonus fino all’85%.

Altra protagonista di questa edizione del Klimahouse è MAPECOAT ACT: dalla ricerca Mapei la nuova linea di finiture murali dalle prestazioni superiori con una serie di sistemi ad avanzata tecnologia per la protezione e la decorazione delle superfici murali.

Costruiamo insieme un futuro sostenibile

Lo stand è stato concepito per offrire ai visitatori una panoramica delle attività di Mapei orientate alla sostenibilità ambientale. Sono moltissime le soluzioni e i sistemi Mapei pensati per l’edilizia sostenibile e responsabile. A dimostrazione di ciò Mapei ha progettato una parete dello stand con le più importanti referenze realizzate nel mondo per importanza, complessità del progetto e utilizzo di prodotti e sistemi sostenibili Mapei.

Le soluzioni Mapei proposte sono formulate con materie prime innovative, riciclate e ultraleggere, sviluppate per avere un basso impatto ambientale, durare nel tempo, ridurre il consumo energetico e a bassissime emissioni di sostanze organiche volatili (a salvaguardia della salute dell’applicatore e dell’utilizzatore finale).

Certificazioni e protocolli per un’architettura di qualità e ecosostenibile

I prodotti e i sistemi Mapei sono certificati dai più importanti istituti secondo le classificazioni più severe in materia di ambiente, salute e performance. I prodotti Mapei a bassissime emissioni di sostanze organiche volatili sono certificati con il severo label volontario tedesco EMICODE, rilasciato dal GEV.

Mapei aderisce anche ai protocolli LEED® (Leadership in Energy and Environmental Design), che stabilisce precisi parametri nella progettazione e realizzazione di edifici salubri, energeticamente efficienti e a impatto ambientale contenuto, e BREEAM (Building Research Establishment Environmental Assessment Method) che valuta la performance ambientale degli immobili, permettendo ai progettisti e contractor di acquisire importanti crediti.

Anche i processi produttivi sono orientati verso la sostenibilità: risparmio di risorse naturali quali acqua, energia e materie non rinnovabili, riduzione delle emissioni, dei rifiuti e riciclo di materie di scarto.

Dal 2016 Mapei ha introdotto le EPD (Environmental Product Declaration), “carte di identità” che documentano le prestazioni ambientali di un prodotto durante tutto il suo ciclo di vita, richieste da architetti e progettisti per una migliore comprensione delle caratteristiche di sostenibilità e di impatto ambientale di un prodotto.

Mapei rende disponibili EPD Specifiche, relative ad un singolo prodotto e Model EPD, che coprono tutti i prodotti che rientrano in un certo intervallo di composizioni chimiche e applicazioni.