QUESTA ESTATE MAPEI VIAGGIA CON SAMSUNG LEGA VOLLEY SUMMER TOUR 2017

 

Mapei è Special Partner dell’edizione 2017 del SAMSUNG LEGA VOLLEY SUMMER TOUR che porterà la Lega Pallavolo Serie A Femminile in tour sulle più vivaci spiagge italiane.

A partire dall’8 luglio Mapei sarà presente sulle spiagge di Pesaro, Cesenatico, Riccione e Lignano Sabbiadoro insieme alle sei squadre di Serie A che si sfideranno nelle 4 competizioni: 19^ Coppa Italia, 6^ edizione dell’All Star Game, 13^ Supercoppa Italiana Cesenatico, 24° Scudetto Sand Volley 4×4.

Oltre alla visibilità sul campo, su tutti i backdrop e i totem, e agli spot fonici, durante le gare Mapei potrà invitare i propri clienti nell’area Hospitality riservata.

Da sempre Mapei è coinvolta in diverse manifestazioni e discipline sportive e questa collaborazione è l’occasione per rinsaldare il rapporto che da sempre lega Mapei allo sport. In 80 anni di storia Mapei ha supportato infatti diverse discipline, come il ciclismo, con il quale condivide gli stessi valori intrinseci nel DNA dell’Azienda: la fatica, il lavoro costante di equipe, l’attenzione alle risorse umane e la grinta per affrontare nuove sfide, o il calcio, con il sostegno alla squadra Sassuolo Calcio.

L’impegno di Mapei nello sport non si limita alla sponsorizzazione di manifestazioni sportive ma si concretizza anche nella fornitura di prodotti e sistemi innovativi e assistenza tecnica qualificata per la realizzazione e manutenzione di strutture e impianti sportivi indoor e outdoor.

Fondata nel 1937 a Milano, Mapei taglia oggi il traguardo degli 80 anni contando 81 consociate – di cui 7 società di servizi – e 73 stabilimenti produttivi in 33 paesi nei cinque continenti.

Alla base del successo dell’Azienda: la specializzazione nel mondo dell’edilizia attraverso l’offerta di prodotti e sistemi certificati che soddisfino le richieste dei clienti e della domanda; l’internazionalizzazione, per una maggiore vicinanza alle esigenze locali e riduzione al minimo dei costi di trasporto; la Ricerca e Sviluppo, a cui viene destinato il 5% del fatturato aziendale (di cui l’80% è dedicato allo sviluppo di prodotti ecosostenibili, che rispettino l’ambiente e la salute del posatore e dell’utilizzatore finale).

Luglio 2017