PREMIO LUCCHESE – XXXII EDIZIONE

L’INNOVAZIONE COME MOTORE DI UN MONDO CHE SOGNIAMO MIGLIORE

Sabato 11 maggio in Florim Gallery l’assegnazione delle borse di studio agli studenti dell’IIS A. Volta di Sassuolo

Si rinnova sabato 11 maggio in Florim Gallery l’appuntamento annuale con il Premio Lucchese che quest’anno celebra la sua trentaduesima edizione. Promosso dall’omonima Fondazione il Premio è intitolato alla memoria dell’Ing. Giovanni Lucchese, padre dell’attuale Presidente di Florim Dr. Claudio Lucchese e fondatore di Floor Gres.

Sono 9 le borse di studio che verranno assegnate agli studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore “Alessandro Volta” di Sassuolo che, a conclusione dello scorso anno scolastico, hanno conseguito il diploma di maturità con il massimo dei voti.

L’innovazione come motore di un mondo che sogniamo migliore” è il tema scelto per l’edizione 2019. Da sempre la creatività dell’individuo si traduce, quando aspira al bene comune, in una crescita della società. Su questo si concentra la XXXII edizione del Premio Lucchese, con un intervento di Leo Turrini – giornalista e scrittore – dedicato a figure solo in apparenza troppo distinte e distanti tra loro come Leonardo Da Vinci, Neil Armstrong e Charles Leclerc.

Il Premio – organizzato in collaborazione con la Società Ceramica Italiana – si inserisce nel fitto calendario di iniziative ed eventi promossi dalla Fondazione Ing. Giovanni Lucchese che focalizza i suoi sforzi a sostegno del territorio.

Fiorano Modenese, 7 maggio 2019

Florim, con un’innata passione per la bellezza e il design, produce da più di 50 anni superfici ceramiche per tutte le esigenze dell’edilizia, dell’architettura e dell’interior design. Guidata da Claudio Lucchese, figlio del fondatore Ing. Giovanni Lucchese, l’azienda ha un passato radicato nel distretto ceramico di Sassuolo (MO) ed un presente da trend setter internazionale del settore. Il Gruppo conta oggi 1.400 dipendenti nel mondo e un fatturato di oltre 400 milioni di euro. Sinonimo di qualità, competenza, ricerca tecnica ed estetica è noto al mercato con diversi marchi italiani di alta gamma (Floor Gres, Rex, CEDIT – Ceramiche d’Italia, Casa dolce casa – Casamood, Cerim, FLORIM stone) e Milestone, brand Made in USA dedicato al mercato nordamericano. Con unità produttive all’avanguardia, società commerciali, partnership in Europa, America, Asia e diversi Flagship Store o spazi monomarca dedicati, l’azienda è ben posizionata nei più importanti distretti del design a livello mondiale. La strategia orientata alla qualità, all’innovazione e alla sostenibilità si unisce all’impulso creativo e all’impegno dei propri collaboratori per trasformare il valore noto come “Made in Italy” in MADE IN FLORIM.