Premio “CEDIT per Object”: acquisita per il Triennale Design Museum l’opera Souvenir of the Last Century Stool 05, 2015, di Studio Nucleo

È stato assegnato all’opera Souvenir of the Last Century Stool 05, 2015, di Studio Nucleo (ammann//gallery, Colonia) il premio “CEDIT per Object”, omonimo riconoscimento intitolato al marchio del Gruppo Florim.

Il vincitore – eletto ufficialmente sabato 14 aprile – è stato selezionato all’interno della sezione “Object” di miart, dedicata al design da collezione e curata da Hugo Macdonald.

La giuria internazionale composta daSilvana Annicchiarico (Direttrice della Triennale Design Museum, Milano), Christopher Turner(Conservatore delle sezioni Design, Architettura e Collezioni Digitali, Victoria and Albert Museum, Londra) e Stefano Torrenti (Amministratore Delegato di Florim Ceramiche) ha motivato così la sua scelta:

“Siamo rimasti impressionati dalla diversità delle proposte presentate, il che suggerisce quanto il panorama del design italiano sia vitale e vibrante. Concordiamo tutti nell’affermare che Studio Nucleo sia uno dei più importanti ed entusiasmanti studi di design contemporaneo in Italia. Il pezzo a cui abbiamo deciso di assegnare il premio CEDIT per Object è una rappresentazione particolarmente poetica del loro lavoro e per questo merita un posto nella collezione permanente della Triennale e di conseguenza nella storia del design italiano”.
L’opera sarà esposta in occasione della Milano Design Week nelle vetrine del Florim Flagship Store in Foro Buonaparte 14 (presentazione ufficiale durante la DESIGN NIGHT di mercoledì 18 aprile h. 18.30 – 23.00), dove resterà visibile per l’intero mese.

Souvenir of the last Century è una seduta dalla forte carica espressiva. Fa parte di una più ampia famiglia di oggetti simbolici di uso quotidiano reinterpretati da Studio Nucleo attraverso un inedito processo di conservazione che ne preserva la memoria rendendoli immortali.

L’opera è stata acquisita da Florim Ceramiche e sarà donata alla Collezione Permanente del Triennale Design Museum di Milano al fine di promuovere la cultura attraverso il sostegno dell’arte e del design.