MAPEI A FIANCO DI FONDAZIONE FRANCESCA RAVA

Alla Scala di Milano per l’Ospedale Pediatrico N.P.H. Saint Damien in Haiti

Giovedì 24 maggio, si terrà al Teatro alla Scala di Milano la Serata Straordinaria a favore della Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia OnlusSerata Nureyev”, per l’80° anniversario della nascita e il 25° anniversario della scomparsa del ballerino e coreografo Rudolf Nureyev.

Il ricavato della serata sarà devoluto all’Ospedale Pediatrico N.P.H. Saint Damien di Haiti.

Mapei, vicina alla Fondazione Francesca Rava e al Teatro alla Scala, sostiene l’iniziativa partecipando con i suoi ospiti alla serata, partecipazione per la quale ha fatto una donazione per l’Ospedale Saint Damien.

Il ricavato sarà interamente devoluto all’Ospedale Pediatrico N.P.H. Saint Damien, unico ospedale pediatrico gratuito dell’isola e il più grande dei Caraibi per finanziare il progetto triennale di Chirurgia Pediatrica che ha l’obiettivo di: assicurare assistenza 24h, portare il numero di bambini operati annualmente da 500 a 1.500 e formare una nuova classe di chirurghi pediatrici in Haiti attraverso un programma di formazione on the job al personale medico e infermieristico e ai giovani specializzandi in chirurgia generale dell’Università di Port au Prince.

N.P.H., rappresentata in Italia dalla Fondazione Francesca Rava, è tra le più importanti organizzazioni internazionali di aiuto all’infanzia, attiva ad Haiti da 30 anni con assistenza sanitaria, education e formazione professionale, accoglienza ai bambini, ricostruzione e distribuzione alimentare.

Questo contributo rientra nella strategia di Mapei di sostenere progetti di solidarietà e responsabilità sociale. Con questo spirito, Mapei ha sostenuto Fondazione Francesca Rava in altre iniziative e progetti solidaristici, aderendo ad esempio alla serata di gala benefica alla Scala di Milano nel 2016 e donando i suoi prodotti e la sua Assistenza Tecnica qualificata nella realizzazione dei plessi scolastici nelle zone terremotate di Norcia e Cascia nel 2017.

Fondata nel 1937 a Milano, Mapei oggi conta 82 consociate, inclusa la capogruppo, e 79 stabilimenti produttivi in 34 paesi nei cinque continenti con un fatturato consolidato di 2,4 Miliardi di € e 10.000 dipendenti nel Mondo.

Alla base del successo dell’Azienda: la specializzazione nel mondo dell’edilizia attraverso l’offerta di prodotti e sistemi certificati che soddisfino le richieste dei clienti e della domanda; l’internazionalizzazione, per una maggiore vicinanza alle esigenze locali e riduzione al minimo dei costi di trasporto; la Ricerca e Sviluppo, a cui vengono destinati gli sforzi più importanti dell’Azienda sia dal punto di vista degli investimenti sia delle risorse umane.

Maggio 2018