GRANDI LASTRE A VENA PASSANTE: IL SUCCESSO DI FONDOVALLE E LB A COVERINGS 2018

All’ultima edizione di Coverings, la collaborazione tra Fondovalle e LB ha portato al successo

un prodotto ceramico innovativo per tecnologia e risultato estetico.

Grande successo a Coverings (Atlanta-USA, 8-11 maggio 2018) per le grandi lastre con vena passante a spessore 2 cm, frutto della collaborazione tra Ceramica Fondovalle ed LB e presentate in esclusiva alla più importante kermesse del Nord America.

La leggera flessione incontrata dalle piazze USA nell’ultimo anno, infatti, sembra aver trovato una nuova spinta anche grazie a un prodotto in gres porcellanato dalle grandi potenzialità tecnologiche ed estetiche, che ha richiamato l’attenzione degli operatori per la versatilità e la molteplicità di usi che consente.

Le grandi lastre a vena passante di Fondovalle sono state realizzate in esclusiva con la tecnologia Naturetech di LB. Il kit Naturetech è il primo e unico alimentatore pressa esistente al mondo in grado di creare effetti estetici sul prodotto che replicano l’unicità e l’esclusività tipiche della natura. Questi effetti naturali – legno, marmo, granito, pietre naturali – comprendono la vena passante nella massa del prodotto, particolarmente evidente sulle lastre spessorate.

Le due aziende italiane, da sempre all’avanguardia sullo sviluppo di tecnologie e prodotti, hanno intrapreso una proficua collaborazione che mira a proporre un impiego a tutto tondo del prodotto ceramico, capace di coniugare e garantire alte performances estetiche e tecnologiche non solo negli utilizzi più tradizionali di pavimenti e rivestimenti, ma anche verso nuove frontiere dell’interior design, elevandosi a vero elemento d’arredo.