FLORIM PROMUOVE L’INCONTRO “MAL DI SCHIENA: UN MALE DEI TEMPI MODERNI” 4 APRILE 2019 – FLORIM GALLERY

Interessa l’80 per cento della popolazione, colpisce anziani, adulti ed è molto diffuso anche nelle generazioni più giovani. Si tratta del mal di schiena, uno dei disturbi più attuali e che è spesso legato all’assunzione di posture scorrette. Ad approfondire questa tematica sarà l’incontro “Mal di schiena: un male dei tempi moderni” – organizzato da Florim e Ospedale di Sassuolo – in programma giovedì 4 aprile dalle ore 19.00 in Florim Gallery.

L’appuntamento – moderato come sempre dalla dott.ssa Marcella Camellini – Medico Dirigente dell’Unità Operativa di Cardiologia e Responsabile del Progetto “Incontri della Salute” per Ospedale di Sassuolo – cercherà di consapevolizzare i cittadini rendendoli più autonomi nella prevenzione di questa patologia. Ad intervenire sarà il dott. Valter Gherardi, Direttore Medicina Riabilitativa Azienda Usl di Modena, coadiuvato dal supporto pratico di tre fisioterapisti dell’Ospedale di Sassuolo.

Il mal di schiena è una patologia che colpisce tutta la popolazione indipendentemente dal tipo di attività svolta – afferma il dott. Gherardi – sia essa sedentaria oppure sportiva. Il nostro intervento ci consentirà di portare alla luce le cause più frequenti legate a questa patologia, sempre più diffusa tra giovani e giovanissimi, e di suggerire rimedi ed esercizi utili per contrastarla”.

Affidarsi a personale esperto e qualificato rappresenta una delle prerogative più importanti per combattere il mal di schiena. “Smartphone e pc sono oggi tra le cause principali della diffusione del mal di schiena nei giovani e nei giovanissimi – spiega la dott.ssa Camellini – e in generale ci sono nuove patologie che stanno emergendo legate ad alterazioni posturali e che portano all’assunzione di posizioni scorrette”.

Il supporto dei fisioterapisti sarà fondamentale per mostrare – con l’intervento del pubblico in sala – alcuni esercizi che possono essere messi in pratica non solo alla scrivania ma anche a domicilio per prevenire e curare il mal di schiena.

L’incontro è come sempre gratuito e aperto a tutti. Per partecipare è sufficiente inviare una mail a saluteformazione@florim.com specificando il vostro nome e quello di eventuali ospiti o telefonare al numero 0536 840111.

Centro Florim salute&formazione,

Gli “Incontri della Salute” si inseriscono nella attività promosse dal Centro salute&formazione, un nuovo modello – unico in Italia ed Europa – che coniuga la cultura industriale e quella sanitaria promuovendo formazione e simulazione medica avanzata per gli operatori di due grandi e importanti strutture sanitarie locali (Ospedale di Sassuolo e Ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia). Situati nella sede Florim di Fiorano, gli spazi del Centro si sviluppano su una superficie di oltre 600 mq e comprendono una sala in grado di ospitare oltre 100 persone, due sale attrezzate per le simulazioni e otto aule per seminari e lezioni. La prestigiosa associazione American Heart Association (AHA) ha riconosciuto al Centro salute&formazione la qualifica di “Authorized Training Site” nella formazione per la rianimazione cardiopolmonare di base e avanzata.

Fiorano Modenese, giovedì 28 marzo 2019

Florim, con un’innata passione per la bellezza e il design, produce da più di 50 anni superfici ceramiche per tutte le esigenze dell’edilizia, dell’architettura e dell’interior design. Guidata da Claudio Lucchese, figlio del fondatore Ing. Giovanni Lucchese, l’azienda ha un passato radicato nel distretto ceramico di Sassuolo (MO) ed un presente da trend setter internazionale del settore. Il Gruppo conta oggi 1.400 dipendenti nel mondo e un fatturato di oltre 400 milioni di euro. Sinonimo di qualità, competenza, ricerca tecnica ed estetica è noto al mercato con diversi marchi italiani di alta gamma (Floor Gres, Rex, CEDIT – Ceramiche d’Italia, Casa dolce casa – Casamood, Cerim, FLORIM stone) e Milestone, brand Made in USA dedicato al mercato nordamericano. Con unità produttive all’avanguardia, società commerciali, partnership in Europa, America, Asia e diversi Flagship Store o spazi monomarca dedicati, l’azienda è ben posizionata nei più importanti distretti del design a livello mondiale. La strategia orientata alla qualità, all’innovazione e alla sostenibilità si unisce all’impulso creativo e all’impegno dei propri collaboratori per trasformare il valore noto come “Made in Italy” in MADE IN FLORIM.