Collezioni Atlas Concorde protagoniste al Cersaie 2017

In occasione del Cersaie 2017 Atlas Concorde ha presentato al pubblico le nuove collezioni di pavimenti e rivestimenti in un’area concept dedicata all’ospitalità contemporanea.

Numerosi i visitatori nazionali e internazionali intervenuti: architetti, interior designer e professionisti di settore coinvolti in un percorso attraverso luoghi progettati all’insegna di comfort, design e originalità.
Lo spazio espositivo ha saputo esaltare le superfici Atlas Concorde, simbolo del perfetto connubio di raffinatezza estetica ed elevate prestazioni tecniche. Tra queste, il pubblico ha potuto ammirare il fascino primordiale di KONE, un gres porcellanato ispirato alla pietra Limestone, ideale per la progettazione di spazi minimali e autentici. A far da contrappunto al tratto materico di KONE, l’eleganza equilibrata di NID, un progetto di superfici ispirate al Rovere naturale per ambienti dall’atmosfera calda e genuina. In mostra presso lo spazio espositivo anche ARKSHADE, pavimenti e rivestimenti orientati al design contemporaneo che hanno animato l’immaginazione dei visitatori con la ricchissima tavolozza cromatica che accosta toni neutri e arditi accenti di colore.  Ampio rilievo è stato dato anche agli scenografici rivestimenti 3D Wall Design nelle nuove e attuali geometrie e a MEK, un gres porcellanato effetto cemento impreziosito da sfumature metallizzate.
L’edizione 2017 del Cersaie è stata infine l’occasione per presentare il nuovo brand Atlas Plan: lastre formato 162×324 cm in 12 mm di spessore per rivestire tavoli, lavabi, top cucina, backsplash e arredare ambienti di ogni tipo ampliando le possibilità di progettazione coordinata.