L’abbraccio di fine anno

pin_7712

 Ringraziare, in circostanze del genere, è il minimo, quindi per prima cosa ringrazio. Chi è riuscito ad essere presente, chi non ha potuto, chi ci ha fatto sapere che sarebbe stato con noi volentieri ma non è stato in grado di esserci. E’ stata una bella serata, e non suoni riduttivo, perché trovarsi tra amici, in tempi come questi, è sempre bello. Ed è piacevole provare a misurare, anche attraverso gli altri, quanto si prova a fare con il proprio lavoro. Questo abbiamo voluto fare, con la serata-evento di Ceramicanda, questo proveremo a fare anche il prossimo anno e gli anni a venire. Come anticipato in chiusura del video che abbiamo proiettato in occasione del nostro evento, infatti, abbiamo scelto di fare di questa serata un appuntamento annuale: ci era piaciuta la formula che aveva decretato il successo della serata sul ventennale, poco più di un anno fa, ci è piaciuto ancora di più il nostro ritrovarci in questa fine del 2016, e ci piacerà ritrovare ancora i tanti amici che abbiamo anche il prossimo 27 novembre. Manca quasi un anno, è vero, ma l’appuntamento ve lo diamo adesso. Non senza ringraziarvi, ancora una volta, di esserci e di esserci stati .

Roberto Caroli