Cerâmica Portobello e Durst: una partnership da record

Il leader brasiliano delle piastrelle in ceramica potenzia il parco macchine

arrivando a 15 sistemi di stampa Durst Gamma installati

Bressanone, 14 dicembre 2017Durst ha messo a segno una nuova importante installazione presso Grupo Portobello S/A, leader brasiliano della produzione di piastrelle in ceramica, che ha acquistato il 14° e 15° sistema di stampa della serie Gamma.

Portobello ha introdotto la decorazione digitale nel 2011 investendo sull’affidabilità e sull’efficienza di una prima stampante Durst. Da allora ha confermato la fiducia nel produttore altoatesino potenziando costantemente il proprio parco macchine con tecnologie di ultima generazione, fino ad arrivare a questa installazione da record.

In particolare, il nuovo sistema Durst Gamma 108 XD 4.0, in funzione da ottobre 2017, è dotato dell’esclusiva tecnologia delle teste di stampa Durst DM (Digital Material) e consentirà a Portobello la realizzazione di stampe a effetto di altissima qualità grazie alla capacità di rilasciare grandi quantità di inchiostro materico (oltre 100 gr/mq). Al suo fianco il nuovo modello Gamma 148 XD per la decorazione di piastrelle di grandi dimensioni nei formati 90×90, 100×100 e 120×120 cm.

La solida partnership tra Portobello e Durst si fonda sul forte orientamento al design e alla qualità che da sempre contraddistingue l’azienda brasiliana. Le piastrelle Portobello sono infatti particolarmente apprezzate per le esclusive stampe Fine Art ad altissima definizione e per l’eccezionale brillantezza dei colori. I nuovi sistemi di stampa Gamma XD saranno utilizzati non solo per la produzione delle collezioni premium, ma anche per la decorazione delle piastrelle a marchio Pointer, destinate al mass market. Anche in questo caso, la totale assenza di banding e l’eccezionale stabilità del colore garantiti dei sistemi Durst assicurano a Portobello un significativo vantaggio sulla concorrenza.

Con un fatturato che supera il miliardo di BRL (circa 320 milioni di USD) e oltre 2.600 collaboratori, Portobello registra sin dal 2015 un volume produttivo di oltre 30 milioni di metri quadrati, ottenuto anche grazie all’elevato uptime e all’affidabilità 24/7 dalla tecnologia Gamma XD, a cui si affianca l’estrema efficienza dei servizi di assistenza post-vendita offerti da Durst.